Cos'è


--------------------------

È una misura straordinaria di sostegno per i nuclei familiari residenti in Campania contenuta nel Piano Socio-Economico della Regione Campania per far fronte all'emergenza determinata dall'insorgere dell'epidemia da Covid-19.

La presentazione delle domande per accedere ai contributi previsti dall'avviso si è chiusa alle ore 24 del giorno 7 maggio 2020.

 

Modalità di riscossione


--------------------------

E' in corso la definizione del percorso procedurale con Poste Italiane, a breve saranno comunicate le modalità di riscossione del contributo.


Chiarimenti


--------------------------

Si chiarisce che all'avviso sono state presentate un numero considerevole di domande. Le stesse, ai fini della graduatoria, così come previsto dall'art. 9 dell'avviso, sono state ordinate in base all'ISEE dichiarato (con gli ISEE più bassi in cima alla graduatoria).
Il Decreto n. 318 del 21/05/2020 include le prime 33.085 domande (in ordine di ISEE).
Di queste, 26.635 sono state considerate ammissibili (e quindi hanno ottenuto il contributo) e le altre 6.450 sono state escluse (allegato B).

Al momento, tutte le domande che non sono presenti negli elenchi approvati sono ancora in corso di istruttoria. Qualora, a seguito della stessa, risultino ammissibili, saranno finanziate con l'approvazione di ulteriori decreti, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Contatti


--------------------------

Eventuali osservazioni da parte degli esclusi inseriti nell'allegato B potranno essere presentate, nel termine massimo di 10 giorni dalla pubblicazione sul BURC dell'atto di approvazione del primo gruppo di ammessi attraverso un messaggio mail al seguente indirizzo di posta elettronica

osservazioni.conlefamiglie@regione.campania.it

Il messaggio deve riportare in oggetto il numero di PROTOCOLLO DELLA DOMANDA (Il protocollo corrisponde al CODICE DOMANDA che si trova sia nell'e-mail di conferma di presentazione della domanda, sia, indicato in alto, nella domanda stessa.) e, nel testo, le generalità del richiedente e, in maniera dettagliata, le motivazioni a fondamento dell'osservazione, nonché eventuali allegati nel caso essi siano necessari a supportare le motivazioni stesse.

Per recuperare il numero di PROTOCOLLO DELLA DOMANDA (Il protocollo corrisponde al CODICE DOMANDA che si trova sia nell'e-mail di conferma di presentazione della domanda, sia, indicato in alto, nella domanda stessa.) basta inviare una mail a
helpdesk.conlefamiglie@ifelcampania.it


e indicare:
- Nome e cognome, data di nascita e codice fiscale del richiedente;
- Indirizzo e-mail utilizzato in sede di registrazione.

Per i chiarimenti generali continua ad essere attivo l'indirizzo
helpdesk.conlefamiglie@ifelcampania.it

Graduatorie


--------------------------

Di seguito le graduatorie, con i relativi decreti di approvazione, in ordine temporale
1. DD n. 318 del 21/05/2020, approvazione I Elenco





CONSULTAZIONE GRADUATORIE

Per consultare gli elenchi bisogna essere in possesso del PROTOCOLLO DELLA DOMANDA
Il protocollo corrisponde al CODICE DOMANDA che si trova sia nell'e-mail di conferma di presentazione della domanda, sia, indicato in alto, nella domanda stessa.

Una volta scaricato il file, vista la sua corposità è consigliabile utilizzare la funzione CERCA fornita dal software di lettura dei file pdf che generalmente si attiva premendo contemporaneamente i tasti CTRL+F o dal menu di chrome (Modifica-> Trova -> Trova...) successivamente, inserire il proprio codice per verificare la presenza o meno della propria domanda in elenco.
Se la domanda è presente nell'ELENCO AMMESSI, attendere la pubblicazione delle modalità di riscossione su questa pagina.

Se la domanda è presente nell'ELENCO ESCLUSI, non è stata finanziata e accanto ad ogni Codice Domanda è indicato un numero che definisce la motivazione di esclusione.
Per conoscere il motivo dell'esclusione della propria domanda, consultare l'ALLEGATO C – LEGENDA ESITI. Ad ogni numero è associato un motivo di esclusione.